Ristorante tipico La Locanda tra gli Ulivi, dove gli amanti della buona cucina pugliese potranno appagare i propri palati. La cucina è caratterizzata da ricette tradizionali con piatti tipici regionali e mediterranei.
La gastronomia del ristorante tipico Locanda tra gli Ulivi è: il pane fatto in casa al forno a legna, la pasta di grano duro, l’olio extravergine di oliva, le fave e cicorie, le orecchiette e rape, le orecchiette con sugo fresco di pomodoro e cacioricotta, i cavatelli con legumi, le braciole di cavallo, i torcinelli di agnello, la carne tipica locale pugliese e della Murgia alla brace, la parmigiana di melanzane, i peperoni arrostiti, le mozzarelle, le burrate, i caciocavalli…. il vino, tanto vino di qualità straordinaria. Mentre su richiesta i frutti di mare, i ricci, le linguine alle vongole e le varie portate di mare.
Gli antipasti del ristorante tipico coratino, sono a base di prodotti genuini quali salumi e verdure. Per i primi piatti da non perdere le lasagnette ai funghi e le casarecce alla salsiccia fresca e zafferano. Da provare assolutamente poi le specialità rustiche, come la zuppa di cereali per riscoprire il piacere della cucina realizzata con ingredienti poveri ma estremamente ricchi di sapore. Per i secondi l’azienda agrituristica propone una vasta scelta di portate, ma le specialità di carne della zona cotte alla brace, restano le più ricercate. Da non perdere è  “u’ couttrijdd”, un piatto antico che consiste nello stufato d’agnello la cui carne viene cotta sui carboni in un coccio di terracotta insaporito da un mix di erbe selvatiche delle Murge.

Condividi su