La Locanda tra gli Ulivi è situata nelle campagne di Corato, in provincia di Bari, a meno di 5 km dalla città  che riveste un ruolo imponente nella storia e nel turismo locale. Le origini di Corato si collocano nel III secolo a.C., durante il periodo repubblicano di Roma e hanno lasciato nel tempo testimonianze importanti fatte di Monumenti e luoghi d’interesse da visitare come: La Chiesa dei Cappuccini del 1756, La Chiesa Madonna delle Grazie, il Palazzo di Città sede del municipio dal 1866, il Palazzo cinquecentesco delle Pietre Pizzute e i siti archeologici della Chianca dei Paladini, dolmen dell’età del bronzo e i Sepolcri di San Magno, nella contrada omonima.

La Locanda tra gli Ulivi, diventa meta attraente per tutti gli appassionati di monumenti storici e di simbolismi, per la vicinanza dell’agriturismo a Castel del Monte, splendido e misterioso maniero del XIII secolo, la cui architettura non ha tempo, patrimonio dell’umanità dell’UNESCO dal 1996.

Dall’agriturismo, inoltre, si possono raggiungere con molta facilità diverse mete turistiche tra cui suggeriamo: la Cattedrale di Trani (Km. 18) sita nella pittoresca cittadina turistica; la gemella cattedrale di Ruvo di Puglia (Km.8) e il Museo Jatta; la Pinacoteca De Nittis ed il famoso Castello Svevo di Barletta (km. 24); si può optare per una passeggiata al mare a Bisceglie (km 15) e qui fermarsi a visitare i dolmen, fare un salto nella storia visitando i famosi Sassi di Matera km 40; o i siti archeologici dell’entroterra, Canne della Battaglia, Canosa di Puglia km 35; oppure optare per shopping e/o divertimento presso il parco Miragica di Molfetta.

Condividi su